Menu

2009 – IL PICCOLO

  • Share

DESCRIZIONE / details

NOTE DI REGIA

“Che cosa possiamo fare noi gente di teatro? Alla mortificazione di non poter opporre, in momenti simili, un qualsiasi gesto utile, di fronte alla dolorosa impotenza del teatro, o più ampiamente dell’arte, di fronte alla violenza e alla follia, l’artista può solo sforzarsi di continuare a fare bene il proprio lavoro”.

Questa riflessione di Giorgio Strehler, scritta in occasione della strage di Piazza Fontana ha dato il via all’idea di questo film sul Piccolo Teatro di Milano la cui storia si completa con le vicende della città che lo ospita. Tutto ha inizio con la ristrutturazione del teatro di via Rovello. Un cantiere multietnico. Un’atmosfera da set di Tarkovskji. Nella vecchia sala aleggiano i fantasmi. E se fosse un racconto gotico?

Si dice sempre che il teatro è pieno di ectoplasmi, ma lì, tra i buchi di Fontana, sono visibili e ci portano memorie straordinarie. Un refolo d’aria scuote il cellophane sul palco, un raggio di sole sembra renderlo incandescente… sta di fatto che su quel telo, affiorano strane ombre in movimento.

E’ Marcello Moretti quell’Arlecchino? E quello con la bicicletta non è forse l’acquaiolo del Sezuan? E gli altri alle sue spalle, chi sono? Il cellophane non ci permette di capire… ma le ombre si muovono, danzano, recitano, volano perfino…E’ l’inizio di una magia, di uno svelarsi del mistero teatrale che ci porterà avanti e indietro nel tempo.

PHOTOS

CAST&CREW

Produzione: Casanova Multimedia, Rai Cinema
Prodotto da: Luca Barbareschi, Aureliano Lalli-Persiani, Susanna Bolchi
Regia: Maurizio Zaccaro
Soggetto e sceneggiatura: Maurizio Zaccaro
Fotografia: Maurizio Zaccaro
Musiche: Fiorenzo Carpi

ANNO / YEAR:

2009

Recently in DESCRIZIONE /